Elaborati premiati nel 2019

I riconoscimenti sono stati assegnati da una giuria composta da tutor, docenti e professionisti della comunicazione

La giuria

Roberto Marelli – Mirko Rossi – Massimiliano Franceschini – Sergio Paganelli – Alessandro Ferrari – Marco Sorelli – Laura Casa – Oscar Mazzola – Luca Andreis – Antonio Anaclerio – Sara Valtellina – Massimo Tantardini


Il concorso 3W edizione 2019 ha chiesto ai partecipanti di realizzare progetti finalizzati a due obiettivi: sviluppare la notorietà (istituzionale) di parchi tecnologici-scientifici e di consorzi di Imprese; favorire, implementare e ottimizzare la comunicazione interna. Gli ambiti della creatività potevano spaziare dall’off line all’on line.

Per quanto riguarda la comunicazione Off line era facoltà dei partecipanti realizzare sia una campagna di comunicazione (dal messaggio base alla sua declinazione in pagina pubblicitaria e manifesto per affissioni), sia progetti per creare house organ, o anche soluzioni archigrafiche per spazi uffici e ambienti di riunione.

Per quanto riguarda invece la comunicazione On line, il Concorso ha chiesto ai partecipanti di presentare proposte argomentate riguardanti la progettazione di siti Internet, App e gestione dei social; molto interessante anche la sollecitazione a lavorare su innovativi progetti di web TV.

Il Concorso 3W ha coinvolto una selezionata rosa di Accademie d’Arte e scuole di comunicazione visiva invitate a realizzare progetti originali elaborati dai loro studenti:

  • Scuola d’Arte Andrea Fantoni di Bergamo
  •  Accademia SantaGiulia di Brescia
  •  NABA, Nuova Accademia Belle Arti, di Milano
  • Accademia di Belle Arti di Verona

Complessivamente il Concorso 3W ha coinvolto oltre 150 studenti con i loro docenti. Per scegliere i lavori da premiare è stata istituita un’apposita Commissione di verifica, composta sia dei soggetti promotori e patrocinatori, sia da un rappresentante di ogni realtà formativa (Accademia e Scuola) che hanno partecipato al Concorso.

I primi classificati

Sfoglia la gallery dei progetti vincitori, quattro primi posti da quattro realtà universitarie diverse

Scopri il libro dedicato all'edizione 2019

SCARICA ORA